Cosa cambia da oggi in Italia, cosa prevede il nuovo decreto Covid

Cosa cambia da oggi in Italia, cosa prevede il nuovo decreto Covid

ITALIA – A partire dalla giornata di oggi entrano in vigore una serie di restrizioni che interessano tutti i cittadini italiani. Ricordiamo che il nuovo decreto Covid è stato pubblicato il 9 gennaio in Gazzetta ufficiale e presenta un provvedimento con all’interno nuove regole e scadenze.

A partire da oggi, 10 gennaio, si riduce la distanza temporale per ricevere la terza dosa o dose booster” del vaccino anti-Covid che si potrà fare dopo 4 mesi invece di 5.


Ma da oggi arriva anche l’estensione del certificato verde rafforzato che, adesso, sarà necessario per poter accedere ai trasporti pubblici locali, servizio al bancone al bar, ristoranti all’aperto, alberghi (compresi i ristoranti interni) e centri benessere. Il Super Green pass servirà anche per centri sportivi e palestre, anche all’aperto, impianti sci, musei e piscine.

Ma chi non ha il vaccino, o non è guarito dal Covid, subirà una ulteriore stretta, poiché il certificato verde rafforzato da oggi viene allargato anche a sagre e centri culturali e ricreativi, anche all’aperto.

Ricordiamo, inoltre, che da oggi il certificato verde viene esteso anche per gli avvocati per poter accedere negli uffici giudiziari. La norma, però, non si applica a testimone e parti del processo.

Foto di repertorio