Euro 2020, l’Italia batte 2-1 il Belgio e vola in semifinale: gli Azzurri sfideranno la Spagna

Euro 2020, l’Italia batte 2-1 il Belgio e vola in semifinale: gli Azzurri sfideranno la Spagna

MONACO DI BAVIERA – L’Italia di Roberto Mancini batte il Belgio per 2-1 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera (Germania) nei Quarti di Finale di Euro 2020 e vola in semifinale della competizione.

Decisive, per le sorti azzurre, le reti di Nicolò Barella al 31′ e di Lorenzo Insigne al 44′ e le parate di Gianluigi Donnarumma sui tiri di Kevin De Bruyne e Romelu Lukaku in occasione delle ripartenze del Belgio.


Proprio l’attaccante dell’Inter è comunque autore della rete che dimezza lo svantaggio in pieno recupero a fine primo tempo, concretizzando il calcio di rigore fischiato per un fallo di Giovanni Di Lorenzo sul giovanissimo Jérémy Doku.

In precedenza, la Nazionale si era vista annullare una rete di Leonardo Bonucci dagli sviluppi di un piazzato.

Nella ripresa i “diavoli rossi” spingono continuamente alla ricerca del pareggio, ma a causa della tenacia mostrata dai centrali di difesa italiani e della poca fortuna sotto porta non si rivelano capaci di aggiornare nuovamente il tabellino.

Nel finale si registrano anche le lacrime di Leonardo Spinazzola, costretto ad abbandonare anzitempo il campo (e la stessa competizione) a causa della rottura del tendine d’Achille durante uno scatto.

Gli Azzurri accedono alla semifinale della manifestazione, in programma alle ore 21 di martedì 6 luglio allo stadio di Wembley (Londra) contro la giovane e talentuosa Spagna, che nel pomeriggio era riuscita a staccare il pass battendo la Svizzera ai calci di rigore.

Fonte foto: Facebook – Nazionale Italiana di Calcio