Terremoto in provincia di Catania: arrivano 10 milioni di euro per i Comuni colpiti dal sisma - Newsicilia

Terremoto in provincia di Catania: arrivano 10 milioni di euro per i Comuni colpiti dal sisma

Terremoto in provincia di Catania: arrivano 10 milioni di euro per i Comuni colpiti dal sisma

CATANIA – Ammonta a 10 milioni di euro lo stanziamento voluto dal Consiglio dei ministri per le prime attività di assistenza e soccorso alle popolazioni del Catanese colpite dal forte terremoto di magnitudo 4.9 avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 dicembre.

La decisione è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza che verrà esteso per 12 mesi. A beneficiare del contributo economico saranno 9 Comuni toccati dal sisma.



Si tratta di Aci Bonaccorsi, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Milo, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea. L’importo andrà a valere sul fondo per le emergenze nazionali.

Al momento sono circa 600 gli sfollati che hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni dopo la violenta scossa. Molti di questi sono stati ospitati in alberghi e strutture ricettive.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.