Scommesse di ogni tipo senza autorizzazione, stangata a internet point abusivo: titolare nei guai

Scommesse di ogni tipo senza autorizzazione, stangata a internet point abusivo: titolare nei guai

VALGUARNERA CAROPEPE – Il comando provinciale di Enna ha predisposto un piano straordinario per il controllo del territorio urbano, finalizzato al rispetto delle normative stabilite per evitare la diffusione del Covid-19 e alla tutela della legalità in genere.

Tra i controlli svolti, è stato effettuato un servizio che ha riguardato un internet point di Valguarnera Caropepe e già oggetto di verifica nel febbraio scorso.


Il titolare, un 21enne del luogo, avrebbe permesso, senza alcuna autorizzazione, l’accettazione su siti internet dedicati di scommesse di ogni genere.

A tal proposito, il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Enna ed è stato inoltre disposto il sequestro penale dei pc utilizzati per la navigazione su piattaforme di gioco e scommesse, oltre alla contestazione di multe per una somma complessiva di 210mila euro.

In occasione del controllo di febbraio effettuato dagli ispettori dell’agenzia Dogane e Monopoli della sezione controlli di Caltanissetta e dei militari della locale caserma, le sanzioni erano state pari a 250 euro.