Inferno di fuoco nell’Ennese: un enorme incendio minaccia case, attività e una base militare

Inferno di fuoco nell’Ennese: un enorme incendio minaccia case, attività e una base militare

ENNA – Un incendio di notevoli dimensioni è divampato stamattina tra Piazza Armerina e Aidone (Enna).

Le fiamme si sarebbero propagate anche nelle campagne e nei boschi situati nei dintorni, a partire da Valguarnera e a Bannatella.


Sarebbe in corso, infatti, un’evacuazione in un agriturismo situato nella zona.

In base a quanto emerso fino a ora, la situazione sarebbe critica: le fiamme, infatti, potrebbero minacciare anche alcune abitazioni limitrofe.

L’incendio avrebbe superato anche la Strada Statale 288 ad Aidone, all’altezza del km 51.

Incendio Enna Piazza Armerina

Il rogo si è propagato anche nella zona della riserva naturale di Bellia e vicino alla base militare addestrativa Aosta, dove è presente una polveriera.

Sul luogo ci sono cinque mezzi aerei: tre canadair, un elicottero Erickson e un Falco. Stanno operando per spegnere l’incendio anche le pattuglie dei distaccamenti di Piazza Armerina e di Enna, insieme a squadre antincendio boschivo, con le autobotti.

I carabinieri e la Protezione civile si starebbero occupando di garantire la sicurezza durante eventuali evacuazioni.