Inferno di fuoco a Enna, vasto incendio raggiunge centro abitato: paura per i residenti

Inferno di fuoco a Enna, vasto incendio raggiunge centro abitato: paura per i residenti

ENNA – Un vasto incendio, scoppiato nel pomeriggio di eri, ha letteralmente devastato le pendici di Enna sul versante Papardura-Monte Cantina.

Nella zona si trovano parecchie abitazioni e due persone sono state trasportate in ospedale intossicate dal fumo.


Le fiamme hanno raggiunto il centro abitato, all’altezza di via dello Stadio. Il fronte è partito dalla zona del Santuario di Papardura.

I residenti della zona hanno subito lasciato le case anche a causa del denso fumo oltre che per le fiamme in molti casi vicinissime alle ville della zona.

Sul posto sono interventi i vigili del fuoco che hanno richiamato tutte le squadre disponibili anche da altri Comuni. L’incendio, che interessa le pendici sulle quali sorge la città, si è diretto sul versante di monte Cantina, praticamente a ridosso dell’abitato.

Sul posto ha operato un elicottero, mentre da terra anche le squadre dei volontari della Protezione civile e i vigili urbani che stanno limitando il transito, mentre è stata chiusa la strada di Monte Cantina.

Fonte foto: Ansa.it