Torna la “Notte dei Musei” a Catania, musei e monumenti aperti al pubblico: appuntamento il 16 agosto

Torna la “Notte dei Musei” a Catania, musei e monumenti aperti al pubblico: appuntamento il 16 agosto

CATANIA – La “Notte dei Musei” torna venerdì 16 agosto, in occasione della festa estiva di Sant’Agata, con i musei civici e i siti monumentali cittadini aperti al pubblico, gratuitamente o a tariffa ridotta, dalle ore 19 alle mezzanotte.

Diverse le iniziative culturali proposte, a partire dal concerto gratuito del Teatro Massimo Bellini nella corte del Castello Ursino alle 20,30, con l’esibizione del quintetto d’archi Sikelikos e un programma dedicato a musiche da film.



I siti museali visitabili con ingresso ridotto sono il Castello Ursino, il Museo Belliniano, il Museo Diocesano, le Terme Achilleane, il Teatro Massimo Vincenzo Bellini, il Monastero dei Benedettini, l’Orto Botanico, Teatro Romano, la Cripta di S. Euplio. E ancora, la Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, la Badia di Sant’Agata, la Chiesa Sant’Agata La Vetere, il Santuario Sant’Agata al Carcere, la Chiesa San Giuliano.

Ingresso libero a Palazzo della Cultura, che propone visite guidate alla mostraAgata light summer” e alla presunta casa di Sant’Agata (ore 19,30 – 20,30 – 21,30 – 22,30), e l’esposizione di diverse opere d’arte.


Diffuso il programma dell’iniziativa, attesa e amata dai cittadini del capoluogo etneo.

Immagine di repertorio