La Sicilia a Londra con “Pop Up Market”

La Sicilia a Londra con “Pop Up Market”

CATANIA – Dopo una strana estate per il turismo catanese, fatta di grandi numeri d’affluenza, ma anche di tanti turisti delusi e amareggiati che difficilmente vorranno tornare nella città del vulcano, un’iniziativa portata avanti negli ultimi anni da un gruppo di professionisti catanesi, esporta a Londra una nuova idea di turismo, fatta di buone pratiche e valorizzazione delle artisticità territoriali: è il “Pop Up Market Sicily“.

Pop Up Market Sicily nasce nel 2012 per promuovere la Sicilia e le sue eccellenze. Arte, creatività, talento e artigianalità raccolti in un solo market – caleidoscopio di storie, volti e energie positive. “Pop Up Market Sicily seleziona accuratamente designer e artisti che abbiano un inconfondibile Sicilian style, con un tocco distintivo, moderno, personale e cool. Ricorderete il sorriso e la storia del designer da cui avete acquistato qualcosa, la musica intorno, l’atmosfera curata fino all’ultimo dettaglio. Un acquisto che vi ricorderà l’intera esperienza: è questa la differenza tra il normale shopping e lo shopping al Pop Up Market Sicily” dice Sarah Spampinato, founder di Pop Up Market Sicily. 

Il 29 e 30 Agosto Pop Up Market Sicily porterà un assaggio di colori, sapori e tradizioni siciliane a Bishop Square, nel quartiere londinese di Spitalfields: un evento dedicato alla Sicilia e alle sue bellezze che splenderà di certo nel ricco programma di attività organizzate durante il weekend del Bank Holiday di fine agosto nella capitale inglese. 

Pensato per dare accesso ai “Londoners” al vero e autentico “made in Sicily”, “Pop Up Market Sicily – London Edition” trasformerà Bishop Square in un tipico e tradizionale mercatino siciliano: in vetrina il meglio che l’Isola da sempre considerata “la perla del Mediterraneo” ha da offrire. L’obiettivo di Pop Up Market Sicily, infatti, è definire e diffondere una nuova idea di Sicilia, lontana da stereotipi ormai obsoleti ma vicina alla tradizione, legata saldamente alle sue radici.

Tra le bancarelle di questo mercatino siciliano i visitatori troveranno abiti vintage, design, creazioni originali, bijoux fatti a mano, accessori e complementi d’arredo; non può mancare, poi, un angolo dedicato a food&wine con arancini, cannoli, conserve e marmellate, birre artigianali e vini, tutto dalla Sicilia.

Creatività siciliana a 360° con le due mostre “Postcards from Sicily”, collettiva fotografica con scatti di Massimiliano Scalise, Giancarlo Bello, Luca Pinnone, Rossana Platania, Laura Messina, Alessandra di Dio e Giuseppe Santanastasio,  e “Visionaire-a-Porter” di Elettra Nicotra, eclettica artista siciliana che si esibirà anche live con alcuni brani del suo ultimo album, Awakening.

Commenti