Sant'Agata, piazza Duomo risplende sotto i fuochi della "Sira 'o Tri": Catania "sveglia" la martire etnea - Newsicilia

Sant’Agata, piazza Duomo risplende sotto i fuochi della “Sira ‘o Tri”: Catania “sveglia” la martire etnea

Sant’Agata, piazza Duomo risplende sotto i fuochi della “Sira ‘o Tri”: Catania “sveglia” la martire etnea

CATANIA – Imponenti, fragorosi e colorati. Anche quest’anno i tradizionali fuochi d’artificio della “Sira ‘o Tri” regaleranno un’emozione indimenticabile ai tanti cittadini che andranno stasera in piazza Duomo per assistere allo spettacolo pirotecnico.

Secondo la consuetudine etnea, infatti, i fuochi fatti esplodere la sera del 3 febbraio hanno un significato profondo per le celebrazioni agatine.

Simbolicamente, vogliono rappresentare una “sveglia” per la Patrona di Catania, Sant’Agata, chiamata a gran voce dai devoti a presentarsi la successiva mattina del 4 febbraio in occasione dell’uscita dalla “cammaredda” che condurrà al giro esterno della città dell’elefante.

Uno spettacolo non solo pirotecnico, ma anche musicale. A partire dalle ore 20, infatti, la Corale “G. Tovini” eseguirà l’immancabile concerto con inni e musiche classiche in onore della martire catanese.


Ecco le immagini più belle, anche a 360°, scattate per l’occasione.

wp-1580761246374.jpg
« 1 di 16 »

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com