Il “gioco” con la lingua italiana: “La vera storia di Dubliner Lurk” insieme al Fontanarossa

Il “gioco” con la lingua italiana: “La vera storia di Dubliner Lurk” insieme al Fontanarossa

CATANIA – Il prossimo 31 marzo, alle 17,30, sarà presentato, al Palazzo della Cultura del Comune di Catania, il romanzo “La Vera Storia di Dubliner Lurk” di Giorgio De Luca (AlGra Editore).


Di tale evento l’I.C. Fontanarossa ha scelto di essere “patrocinatore”, a partire dal fatto che l’autore del romanzo è docente di lettere dell’Istituto medesimo ma, soprattutto, perché attraverso la sua pubblicazione, lo scrittore ha dato vita, in termini concreti, a uno strumento di diffusione di idee che “gioca” con la lingua italiana, la rinnova e modella, secondo quei modi che – anche scolasticamente – definiscono la cosiddetta “Scrittura Creativa”.


È dunque, questa dell’I.C. Fontanarossa, una promozione di cultura ad ampio respiro, che dilata i più basilari orizzonti istituzionali e accoglie, diffondendola, l’iniziativa di chi opera nella dimensione della creatività condivisa.



A tal fine, in occasione dell’evento, la dottoressa Concetta Patrizia Tumminia, dirigente scolastico dell’I.C. Fontanarossa, interverrà con una relazione sul romanzo, affiancata dal critico letterario professor Salvatore Borzì e dal titolare della AlGra Editore, dottor Alfio Grasso.