Festa della donna, musei gratuiti o a ingresso ridotto: l’elenco dei siti a Catania

Festa della donna, musei gratuiti o a ingresso ridotto: l’elenco dei siti a Catania

CATANIA – Domani, 8 marzo, è la festa della donna e il Comune di Catania ha aderito all’iniziativa del ministero dei Beni e delle Attività Culturali con l’apertura gratuita dei musei alle donne.

Ecco la lista di musei aderenti all’iniziativa:

  • Castello Ursino, piazza Federico di Svevia. Con l’offerta “coppia con almeno una donna = 1 biglietto intero + 1 biglietto omaggio“.
    Sono visitabili, all’interno del capolavoro ferdinandeo, le mostre:
    I Tesori Nascosti Da Giotto a De Chirico“, con l’ultima opera esposta di Antonello Da Messina;
    I Tesori del Castello Ursino“;
    Voci di Pietraselezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino, visitabile dalle ore 9 alle ore 19. La biglietteria chiude un’ora prima.

 

  • Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele 121:
    Toulouse Lautrec. La Ville Lumière“, con un biglietto speciale di 8 euro (audioguida inclusa), per tutte le donne.
    La mostra è aperta dalle ore 10 alle ore 20. Anche in questo caso la biglietteria chiude un’ora prima.

 



  • Galleria Arte Moderna (Ex Convento di Santa Chiara), via Castello Ursino 26:
    Totò Genio, con ingresso libero
    Il museo è aperto dalle ore 9 alle ore 19.

 

  • Chiesa S. Nicolò l’Arena, piazza Dante.
    Ingresso gratuito al camminamento di gronda alle donne.
    La chiesa è visitabile dalle ore 9 alle ore 13.

 

  • Museo Belliniano e Museo Emilio Greco, piazza S. Francesco d’Assisi 3.
    L’ingresso, per le donne, è gratuito.
    Entrambi i siti sono visitabili dalle ore 9 alle ore 19

Sempre l’8 marzo sarà possibile fare uno screening ginecologico e il pap test, gratuitamente.