Catania, l’area dell’ex ospedale Santa Marta verrà riqualificata: Nello Musumeci in sopralluogo

Catania, l’area dell’ex ospedale Santa Marta verrà riqualificata: Nello Musumeci in sopralluogo

CATANIA – Un progetto di recupero per Catania. Nella giornata di ieri, il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha effettuato un sopralluogo nelle strutture degli ex ospedali riuniti Santa Marta e Villa Ermosa.


Nei prossimi mesi, l’edificio antistante – risalente agli anni ’50 – verrà demolito, in modo da restituire alla città etnea una piazza e, soprattutto, un edificio di straordinaria bellezza progettato da Gianbattista Vaccarini.


Sulla vicenda, ecco quanto scritto dal Presidente Musumeci su Facebook: “Il governo della Regione Siciliana, d’intesa con l’Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico-Vittorio Emanuele San Marco, ha deciso di abbattere un edificio che non trasferisce alcuna suggestione, per conferire invece il giusto decoro a un gioiello dell’architettura settecentesca del Vaccarini”.


“Di fatto – conclude – consegniamo nuovamente alla Catania barocca una propria omogeneità urbanistica e architettonica. Per la prima volta in Sicilia si dà vita a un processo di ripristino alla bellezza e, dove ve ne saranno le condizioni, replicheremo la misura”.



Fonte foto: Regione Siciliana (Facebook)