Weekend di paura al mare: soccorso bagnante disperso, recuperata imbarcazione in difficoltà

Weekend di paura al mare: soccorso bagnante disperso, recuperata imbarcazione in difficoltà

AGRIGENTO – Paura nello specchio d’acqua di Agrigento, dove i militari della Capitaneria di Porto Empedocle (AG) hanno dovuto recuperare un bagnante che da circa tre ore veniva dato per disperso tra le zone Giallonardo e Le Pergole.


A ritrovarlo ieri pomeriggio la motovedetta Sar Cp 860 assieme a un gommone Gc 111/B, dopo che un gruppo di amici aveva segnalato la sua scomparsa.


In precedenza era partito con una tavoletta Sup, lasciando il telefono a riva, e l’arrivo in spiaggia è avvenuto dopo circa tre ore.


Sabato sera, invece, la Guardia Costiera, assieme ai militari della Capitaneria di Porto, è intervenuta per assistere unimbarcazione in difficoltà vicino alla frazione di Zingarello. Il mezzo si trovava a una distanza di circa 250 dalla costa.



Immagine di repertorio