Volo col parapendio finito in tragedia, Fiorenzo Borgia muore dopo lo schianto al suolo

Volo col parapendio finito in tragedia, Fiorenzo Borgia muore dopo lo schianto al suolo

MILAZZO – Tragedia in volo a Capo Milazzo (Messina): un uomo è morto dopo essersi lanciato con il parapendio durante una vacanza in Sicilia.


La vittima è Fiorenzo Borgia, originario di Milazzo ma da tempo residente al Nord. Aveva 67 anni.


L’incidente

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il mezzo avrebbe perso improvvisamente quota e si sarebbe schiantato su un terreno. L’esatta dinamica e le cause di quanto accaduto è attualmente al vaglio degli inquirenti.


Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno avviato le indagini di rito, e gli operatori del 118. L’intervento dell’elisoccorso si è rivelato inutile: purtroppo pare che l’impatto si sia rivelato subito fatale.



Cordoglio

La morte del 67enne, esperto con brevetto, ha gettato nello sconforto tutta la comunità di Milazzo, la famiglia e gli amici. Molti lo hanno ricordato sui social.

“Caro papa mi hai dato tutto ma ora è andato via tutto! Che Dio possa accogliere con amore la tua anima e possa aiutare noi a convivere con questo dolore! Ti voglio bene pa’”, scrive il figlio su Facebook.

“Il tuo ultimo volo a Milazzo… Fiorenzo Borgia, buon viaggio amico mio”, commenta Giusy.

Fonte immagine: profilo Facebook