Violenta rissa in via Pirandello, calci, pungi e colpi di bottiglia tra sei ragazzi: tre giovani al Pronto Soccorso - Newsicilia

Violenta rissa in via Pirandello, calci, pungi e colpi di bottiglia tra sei ragazzi: tre giovani al Pronto Soccorso

Violenta rissa in via Pirandello, calci, pungi e colpi di bottiglia tra sei ragazzi: tre giovani al Pronto Soccorso

AGRIGENTO – Una vera e propria rissa è avvenuta in via Pirandello ad Agrigento dove due gruppi di ragazzi – sei in totale – si sono presi a calci, pugni e anche a colpi di bottiglia.

Nello specifico, tre giovani di 31, 30 e 28 anni sono rimasti maggiormente feriti nello scontro e sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Due di loro hanno riportati traumi ed escoriazioni su tutto il corpo, il terzo anche un taglio molto profondo al viso.

Sul posto sono giunti i carabinieri e un’ambulanza per il soccorso dei feriti. Si tenta di ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto e le motivazione che avrebbero spinto i giovani ad una rissa di tale entità. Probabilmente, avevano anche bevuto un po’ più del previsto.

Si cercano ancora i 3 ragazzi che avrebbero ferito gli altri tre che si trovano ricoverati al presidio ospedaliero. Al vaglio le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza. A segnalare la situazione anomala è stato un passante che, dopo essersi accorto della rissa, ha allertato il 112.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com