Via Don Minzoni a San Giovanni Galermo ridotta a “percorso di guerra”

Via Don Minzoni a San Giovanni Galermo ridotta a “percorso di guerra”

CATANIA – Ampi tratti del marciapiede di via Don Minzoni sono gravemente danneggiati. Una pavimentazione distrutta con il passaggio che si trasforma in un percorso di guerra e dove le uniche vittime sono i pedoni.


Un problema che il consigliere del IV municipio di Catania Giuseppe Zingale ha prontamente segnalato alle istituzioni competenti, chiedendo che in questa strada venga ripristinato un servizio basilare per tutto il territorio.


Via don Minzoni, un “percorso da guerra”: le dichiarazioni del consigliere Zingale

“Qui troppe persone rischiano di fare brutte cadute e spesso preferiscono camminare ai bordi della strada, rischiando di essere investiti dalle auto, perché lo considerano più sicuro. Si tratta di una delle principali strade di San Giovanni Galermo, perché collega il quartiere ai paesi pedemontani. Eppure, ancora oggi, rappresenta una grossa incompiuta”.


Da qui la proposta del consigliere Zingale che consentirebbe di risolvere il problema in tempi rapidi e a costo zero per le casse comunali: “Nella vicina rotonda (il cantiere mai chiuso che aspetta ancora il completamento del progetto “Nord-ovest”) sono accatastate da anni le pedane in cemento in perfette condizioni. Basterebbe sostituirle con quelle danneggiate sul marciapiede di via Don Minzoni per risolvere definitivamente la questione”.



Foto

Ecco le immagini inviate dal consigliere Zingale che testimoniano quanto segnalato.

Via Don Minzoni marciapiedi danneggiati Marciapiedi danneggiati in via Don Minzoni