Vacanza in Croazia si trasforma in tragedia, gruppo intossicato da fumi tossici: muore Eugenio Vinci - Newsicilia

Vacanza in Croazia si trasforma in tragedia, gruppo intossicato da fumi tossici: muore Eugenio Vinci

Vacanza in Croazia si trasforma in tragedia, gruppo intossicato da fumi tossici: muore Eugenio Vinci

SANT’AGATA DI MILITELLO – Un viaggio forse programmato ormai da tempo, data la sua destinazione molto lontana da Sant’Agata di Militello, nel Messinese, che si è rivelato tragico e sconvolgente. Alcuni amici, due bambini e una barca nel mare della Croazia, questa la vacanza durante la quale avrebbe perso la vita un uomo di 57 anni.

Si tratterebbe di Eugenio Vinci, santagatese, “steso” da alcuni fumi tossici provenienti dallo scarico della barca. I gas di scarico, infatti, non avrebbero lasciato scampo all’uomo che, intossicato, avrebbe perso i sensi, sbattendo poi la testa.



Niente avrebbero potuto gli altri del gruppo, trovato il corpo dell’uomo nel bagno dell’imbarcazione, intossicati anche loro dai gas e ora in gravi condizioni. Tra loro anche due bambini, la cui salute avrebbe preoccupato i medici dell’ospedale del luogo in cui sarebbero stati trasportati e all’interno del quale si troverebbero nel Reparto di Terapia Intensiva.

I fumi sarebbero stati inalati anche dagli altri componenti del gruppo di cui avrebbe fatto parte il sindaco di Sant’Agata di Militello, Bruno Mancuso, che non sembrerebbe trovarsi in gravi condizioni.


Fonte immagine Facebook

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.