Va in overdose dopo essersi iniettato eroina: 38enne trovato per terra nel boschetto

Va in overdose dopo essersi iniettato eroina: 38enne trovato per terra nel boschetto

AGRIGENTO – Ha rischiato di morire dopo essersi iniettato una dose di eroina. Protagonista della vicenda un 38enne residente in un paese della provincia di Agrigento.

A lanciare l’allarme un passante che ha notato l’uomo riverso per terra nei pressi del boschetto di via Ragazzi del ’99 ad Agrigento.



Immediato l’arrivo degli agenti della sezione volanti e dei sanitari del 118 che l’hanno trasportato in ospedale. Il giovane si trova fuori pericolo.

Sembrerebbe che il 38enne sia andato in overdose dopo aver consumato della droga. I poliziotti hanno trovato e sequestrato un grammo di eroina che teneva in tasca.


Secondo le prime ipotesi investigative, la sostanza stupefacente sarebbe stata comprata nelle vicinanze del centro storico.

Foto di repertorio