Uomo minaccia di darsi fuoco: “Datemi mia figlia”

Uomo minaccia di darsi fuoco: “Datemi mia figlia”

TRAPANI – Un uomo di Paceco, ha minacciato di darsi fuoco in Piazza Vittorio Emanuele. La ragione sarebbe legata all’affidamento della figlia.

Il quarantenne, divorziato e con altri figli, si è infatti rivolto ai Vigili, che sono immediatamente intervenuti sul posto, gridando: “Datemi mia figlia”.

Le assistenti sociali sarebbero intervenute proprio stamani al fine di togliere la custodia della minore al disperato padre. La causa sarebbe stata un diverbio con le stesse assistenti che a seguito della discussione avrebbero chiamato le forze dell’ordine.

La compagna si era rivolta più volte agli assistenti sociali e proprio oggi sono intervenuti i Carabinieri; l’uomo, da quanto evinto, possedeva una motosega.

Sul posto, al fine di evitare il peggio, oltre alle forze dell’ordine sono intervenuti anche un’ambulanza e i Vigili del Fuoco.

 

Commenti