Uomo in lacrime minaccia di gettarsi nel vuoto: 35enne salvato dai poliziotti - Newsicilia

Uomo in lacrime minaccia di gettarsi nel vuoto: 35enne salvato dai poliziotti

Uomo in lacrime minaccia di gettarsi nel vuoto: 35enne salvato dai poliziotti

SIRACUSA – Nel primo pomeriggio di ieri, l’agente in servizio di Vigilanza agli Uffici della Polizia di Stato, siti in via Vittorio Veneto, è stato avvisato che un 35enne in lacrime, seduto sul parapetto del “Bastione Spagnolo” di Ortigia, poco distante dagli Uffici della Polizia, con le gambe penzolanti nel vuoto, minacciava di volersi buttare.

Immediatamente, sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Ortigia che hanno iniziato con l’uomo un dialogo per disincentivarlo da azioni che mettessero a repentaglio la propria vita.


Guadagnando la fiducia del 35enne, gli agenti, mostrando notevole perizia e sangue freddo, sono riusciti a convincerlo a scendere dal parapetto e a farsi condurre in ospedale, ricorrendo alle cure del personale sanitario.

Si ricorda che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800.168.768.

Immagine di repertorio