Un milione e mezzo di euro nella spazzatura: la fortuna bacia un anziano di Belpasso - Newsicilia

Un milione e mezzo di euro nella spazzatura: la fortuna bacia un anziano di Belpasso

Un milione e mezzo di euro nella spazzatura: la fortuna bacia un anziano di Belpasso

MESSINA – Un ritrovamento fortunato, che ha fatto gioire il protagonista di questa vicenda. A Messina, un anziano di 83 anni, originario di Belpasso, in provincia di Catania, e appassionato di filatelia, ha ritrovato alcuni vecchi buoni fruttiferi nella spazzatura.

Il “tesoretto”, secondo quanto stimato, supererebbe il milione e mezzo di euro. L’83enne ha denunciato il ritrovamento, ma non avendo avuto riscontro su possibili eredi, ne è diventato il legittimo titolare. Il protagonista si chiama Gaetano Cannavò, da anni residente nella città dello Stretto.



L’anziano ha dichiarato che i soldi ritrovati gli serviranno per passare serenamente la vecchiaia.

I suoi interessi verranno tutelati da due avvocati del Foro di Roma, Sara Gitto e Ilaria Napolitano.


Immagine di repertorio