Trovato con oltre 13 grammi di hashish e un bilancino di precisione: ai domiciliari 36enne

Trovato con oltre 13 grammi di hashish e un bilancino di precisione: ai domiciliari 36enne

GELA – I poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza di Gela, nel Nisseno, ieri hanno arrestato Angelo Marino, 36 anni, gravato da precedenti di polizia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella serata, in via Plutarco, una pattuglia della Polizia di Stato, nel corso di specifici servizi finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico e spaccio di stupefacenti, ha proceduto al controllo di un gruppo di giovani.



Uno di essi, alla vista degli agenti, ha gettato a terra una bustina. All’interno di essa sono stati trovati 0,64 grammi di hashish.

Successivamente, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione di Marino, altro componente del gruppo, i poliziotti hanno ritrovato e sequestrato 13,55 grammi di hashish e un bilancino di precisione.


Il 36enne, anche per i suoi precedenti specifici, è stato arrestato e, su disposizione del pubblico ministero alla Procura della Repubblica di Gela, condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.