Trema la terra lungo la costa siracusana: residenti svegliati da sisma di magnitudo 2.6

Trema la terra lungo la costa siracusana: residenti svegliati da sisma di magnitudo 2.6

SIRACUSA – I siracusani, oltre che a causa del forte caldo, sono stati svegliati da una scossa di terremoto. L’epicentro del sisma è stato individuato lungo la costa siracusana.


Il terremoto, che è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, è avvenuto alle 7,16 di questa mattina.


Inoltre, la magnitudo rilevata è di 2.6; il sisma è avvenuto a una profondità di 5 chilometri, pertanto è classificabile come superficiale.


La scossa è stata avvertita nella città di Siracusa, soprattutto nei quartieri che danno sulla costa. Per fortuna, anche in considerazione della bassa magnitudo, non vi sarebbe nessun ferito o edificio danneggiato.



Fonte immagine: INGV