Transenne sulle auto, motorini a terra: Catania sotto scacco del vento. LE FOTO

Transenne sulle auto, motorini a terra: Catania sotto scacco del vento. LE FOTO

CATANIA – Motorini caduti a terra, spazzatura sparsa ovunque per la strada e tronchi d’albero divelti. Si presenta così la città di Catania questa notte: completamente “sotto sopra” a causa del vento che, per tutto il giorno, non ha lasciato tregua al capoluogo etneo.

Dal centro della città fino all’hinterland etneo, non si parla d’altro che delle potentissime raffiche di vento che hanno superato anche i 60 km/h. Da Viagrande, a Battiati, da Misterbianco al centro storico, passando per la circonvallazione di Catania, la situazione sembra essere preoccupante soprattutto per gli automobilisti che stanno ritrovando sulla carreggiata oggetti di ogni tipo e che ovunque potrebbero stare, tranne dove quotidianamente viaggiano le auto.




Uno spettacolo davvero inquietante è quello che si è verificato, soprattutto se si pensa a quanto è accaduto proprio in queste ore al reparto O.B.I dell’ospedale Garibaldi di Catania, dove è crollato il tetto della nuova struttura di osservazione breve ed intensiva destinata ai pazienti del pronto soccorso.

Si segnala sempre all’altezza della circonvallazione cassonetti divelti e i cani randagi attirati dai resti di cibo.

Il consiglio per gli automobilisti è di mantenere la massima prudenza alla guida.

Andrea Lo Giudice – Vittoria Marletta