Tragico incidente a Terrasini, Valentina Michelli lotta ancora tra la vita e la morte

Tragico incidente a Terrasini, Valentina Michelli lotta ancora tra la vita e la morte

TERRASINI – Continuano a essere gravi, ma stazionarie le condizioni di Valentina Michelli, 33 anni, di Bergamo, rimasta vittima dell’incidente stradale dell’11 agosto dove ha perso la vita il marito, Francesco Capodilupo, 38 anni.

I due coniugi stavano trascorrendo le loro vacanze in Sicilia, quando a bordo della propria moto, si sono scontrati con un’auto in via Partinico, a Terrasini (Palermo).



La coppia è stata trasportata in elisoccorso in gravi condizioni. Per l’uomo, portato al Civico di Palermo non c’è stato niente da fare. La donna, invece, continua a versare in gravi condizioni al Trauma Center di Villa Sofia.

Plurimi i traumi: cranico, al bacino, al torace e fratture a polsi e caviglie. Nei prossimi giorni, la 33enne sarà operata al bacino per la riduzione della frattura.


Intanto, il 15 agosto sono stati celebrati i funerali di Francesco Capodilupo a Vallesaccarda, in provincia di Avellino. Una celebrazione ricca di commozione e anche rabbia. L’incidente infatti, per la sua portata (anche i conducenti dell’auto sono rimasti feriti in condizioni meno gravi), ha dell’assurdo. Per questo, amici e parenti della vittima hanno chiesto giustizia per la loro perdita.

Fonte immagine Facebook