Loading...

Tragica crociera, muore bambino di 12 anni dopo partenza da Palermo: cause in accertamento

Tragica crociera, muore bambino di 12 anni dopo partenza da Palermo: cause in accertamento

PALERMO – Doveva essere uno spensierato viaggio di famiglia in giro per l’Europa ma, purtroppo, si è trasformato in tragedia. Un malore improvviso e per cause sconosciute ha ucciso un bimbo tedesco di 12 anni che viaggiava con genitori e fratelli a bordo della nave da crociere Msc Divina.

Il gigante del mare era partito dal porto di Palermo ed era diretto a Cagliari, in Sardegna, quando, durante la navigazione, il bimbo si è sentito male e sarebbe stato visitato durante la sosta a Civitavecchia. Dopo la visita sarebbero rientrati navi dove, poi, le condizioni di salute del 12enne sono peggiorate fino a provocarne la morte.



Dopo la morte del piccolo, la Capitaneria del capoluogo sardo è stata immediatamente informata. Sulla nave, dopo essere attraccati al porto di Cagliari, sono saliti gli uomini della Guardia costiera e il personale della Sanità marittima che hanno accertati che la morte sarebbe avvenuta per cause naturali.

Il corpo del bimbo è stata trasferita al Policlinico di Monserrato per ulteriori verifiche. In ospedale sono presenti anche i familiari. Al momento non è stata prevista l’autopsia ma la salma del piccolo potrebbe essere trasferita all’Anatomia dell’ospedale Santissima Trinità di Cagliari. Si attendono eventuali accertamenti e decisioni della Sanità Marittima.


La nave, intanto, ha ripreso la navigazione per completare il crociera nel Mediterraneo.

Immagine di repertorio