Tragedia nel Catanese: 65enne accusa un malore in piazza, si accascia e muore

Tragedia nel Catanese: 65enne accusa un malore in piazza, si accascia e muore

CALTAGIRONE – Colto da un malore improvviso nella serata di ieri, un 65enne si è accasciato al suolo dopo aver accusato un malore ed è morto nella centralissima piazza Umberto di Caltagirone (Catania).


Secondo le prime informazioni, alcuni passanti che avrebbero assistito alla scena e alcuni agenti della polizia municipale avrebbero fornito all’uomo il primo soccorso, ma dopo aver constatato la gravità della situazione hanno subito chiesto l’intervento del 118.


I sanitari hanno praticato le manovre di rianimazione utilizzando anche un defibrillatore nell’attesa che giungesse l’ambulanza con il medico a bordo dal vicino Comune di Grammichele. Arrivate in piazza due ambulanze, anche il medico avrebbe tentato di rianimare il 65enne ma ogni tentativo è risultato vano.


Dell’uomo si è solo potuto constatare il decesso. La causa potrebbe essere attribuibile a un presunto arresto cardiaco.



Fonte immagine Facebook Kalat News