Tragedia in spiaggia, donna accusa malore in acqua: morta 68enne

Tragedia in spiaggia, donna accusa malore in acqua: morta 68enne

PALERMO – Tragedia nelle acque di Mondello, a Palermo, dove una donna è morta in mare.


La vittima aveva 68 anni.


Secondo le prime ricostruzioni, pare che la donna abbia accusato un malore mentre stava facendo il bagno nel mare della borgata marinara del capoluogo siciliano.


A lanciare l’allarme sarebbero stati alcuni bagnanti che avrebbero visto la 68enne in difficoltà.



Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e gli uomini della Capitaneria di Porto. Purtroppo, però, per la vittima non c’è stato nulla da fare: ogni tentativo di rianimazione si è rivelato vano.

La tragedia è avvenuta nella spiaggia libera che si trova nelle vicinanze del commissariato di polizia. Sul luogo è intervenuto anche il medico legale.

Immagine di repertorio