Tragedia di Vittoria, disposta l'autopsia sul corpo del piccolo Alessio: indagini in corso - Newsicilia

Tragedia di Vittoria, disposta l’autopsia sul corpo del piccolo Alessio: indagini in corso

Tragedia di Vittoria, disposta l’autopsia sul corpo del piccolo Alessio: indagini in corso

VITTORIA – La Procura di Ragusa ha disposto l’autopsia sul corpicino di Alessio D’Antonio, 11 anni, ucciso in via Gaeta  dal Suv guidato dal pregiudicato Rosario Greco, che si era messo alla guida del mezzo ubriaco e sotto effetto di sostante stupefacenti.

A renderlo noto è il procuratore capo, Fabio D’Anna, in una dichiarazione rilasciata all’Agi. Una decisione assunta a seguito dei presunti ritardi dei soccorsi denunciati dalla madre del piccolo.



L’ambulanza, infatti, avrebbe impiegato più di un quarto d’ora prima di arrivare sul luogo dell’incidente. Gli accertamenti, dunque, potrebbero presto fornire soluzione a questo quesito.

I funerali del piccolo Alessio saranno celebrati domani alle ore 11, con corteo funebre partirà proprio da via Gaeta per giungere poi alla Basilica San Giovanni Battista. Restano gravi, nel frattempo, le condizioni di Simone, l’altro bambino travolto da Greco.


I medici dell’ospedale di Vittoria hanno dovuto amputare entrambe le gambe al ragazzino che si trovava in compagnia di Alessio al momento del tremendo impatto con la Jeep Renegade guidata da Greco. Simone si trova attualmente ricoverato al Policlinico di Messina.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com