Tombini divelti e buche ovunque nel quartiere Borgo-Sanzio. Cerri: "Restituire sicurezza ai cittadini" - Newsicilia

Tombini divelti e buche ovunque nel quartiere Borgo-Sanzio. Cerri: “Restituire sicurezza ai cittadini”

Tombini divelti e buche ovunque nel quartiere Borgo-Sanzio. Cerri: “Restituire sicurezza ai cittadini”

CATANIA – La situazione in cui versano alcuni marciapiedi nel quartiere Borgo-Sanzio (via Torino, viale Andrea Doria, via Sassari, viale Odorico da Pordenone, via Canfora, corso delle Province, via Vittorio Emanuele Orlando e altre) è pericolosa.

Facendo riferimento alle foto, ci sono buche e tombini divelti pieni di rifiuti, con transenne e senza, da troppo tempo. È evidente come i marciapiedi necessitano urgentemente di manutenzione.



In merito alla questione si è espressa la presidente del Comitato Cittadino Vulcania, Angela Cerri: “Marciapiedi pericolosi, privi di manutenzione e che potrebbero facilmente causare infortuni ai passanti. Il Comune di Catania possiede risorse limitate e dunque è necessario intervenire in ordine di gravità: prima le strade o i marciapiedi con situazioni maggiormente a rischio, poi, tutti gli altri. È importante, inoltre, che ci sia una maggiore collaborazione fra l’amministrazione comunale e i consigli di circoscrizione al fine di rendere più efficiente il servizio reso al cittadino”.

Conclude la presidente Cerri: “Riparare il manto stradale o i marciapiedi danneggiati significa, infatti, non soltanto restituire bellezza alla città ma anche e soprattutto restituire sicurezza a tutti quei cittadini che, alla guida di mezzi o a piedi, rischiano ogni giorno di incorrere in gravi incidenti”.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.