Tifosi attaccano l’autobus della squadra avversaria, ferito un tecnico

Tifosi attaccano l’autobus della squadra avversaria, ferito un tecnico

ENNA – Post partita violento, ieri dopo una partita di Eccelenza. Il match tra Enna e Siracusa si sarebbe svolto tranquillamente, finendo con un pareggio.

Alla fine dello “scontro” sportivo, però, quando l’autobus con a bordo la squadra ospite stava lasciando la città sarebbe stato colpito da alcuni sassi lanciati da un gruppo di tifosi dell’Enna Calcio.



Uno dei massi lanciati sarebbe finito contro un finestrino, rompendolo e ferendo un tecnico che si trovava a bordo del mezzo. Il ferito è stato trasportato all’ospedale e sottoposto alle cure dei medici. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Ancora non è chiara se la società siracusana farà ricorso alle vie legali.


Immagine di repertorio