Telethon, preparativi a Catania della “passeggiata di solidarietà”

Telethon, preparativi a Catania della “passeggiata di solidarietà”

CATANIA – Fervono i preparativi per l’ormai imminente appuntamento con la IV edizione della Walk of Life Catania 2015, la passeggiata di solidarietà Telethon in programma il 12 aprile, a sostegno della ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare. Un evento dal forte impatto sociale, alla cui realizzazione – anche quest’anno – stanno contribuendo istituzioni, scuole, associazioni, volontari e importanti realtà aziendali.

Proprio per dire “grazie” a quanti con il loro impegno sostengono i valori che la Fondazione porta avanti ormai da 25 anni, contribuendo a realizzare la manifestazione, si è svolta al Borghetto Europa la cerimonia di consegna degli attestati di benemerenza Telethon. «Questo riconoscimento ha un forte valore simbolico: esprime tutta la riconoscenza che Telethon e il nostro coordinamento mostrano nei confronti di quanti hanno sposato questa causa. Se la Walk of Life ha potuto registrare risultati entusiasmanti lo scorso anno e se, anche per questa edizione, stiamo puntando a un nuovo ambizioso traguardo – la vendita di 10mila zainetti – lo dobbiamo al supporto di quanti credono in noi e nell’importanza della ricerca. Oggi questa consegna ufficiale è la dimostrazione che Telethon è davvero la Fondazione degli italiani». Con queste parole il coordinatore provinciale Maurizio Gibilaro ha dato avvio alla cerimonia di consegna, subito dopo l’esibizione folk dei ragazzi dell’Istituto comprensivo “Italo Calvino” di Catania, che hanno intonato canti popolari siciliani accompagnati dal suono di zufoli e tamburelli, sotto la supervisione del dirigente scolastico Salvatore Impellizzeri e dei direttori artistici Anna Benintendi e Pina Nicolosi.

Attestati di benemerenza consegnati anche a sponsor, supporter, associazioni, club service e volontari che si sono stretti intorno al coordinamento catanese per contribuire alla divulgazione della manifestazione. Ringraziamenti speciali, da parte del vice coordinatore Concetto Nicolosi, al Dipartimento Regionale della Protezione Civile – Servizio per la Provincia di Catania, nella persona di Giovanni Spampinato e del referente dei volontari Giovanni Motta, ai volontari della Protezione Civile “Le Aquile”, all’Associazione Europea Operatori di Polizia (Aeop), al Gruppo Comunale di San Giovanni La Punta e a Soglò Cafè.

Il responsabile eventi Telethon Catania Carmelo Furnari ha consegnato l’attestato a numerosi artisti, tra cui Samarcanda, Luna Rossa e Archinuè.

telethon (2)

L’appuntamento con la maratona di solidarietà, una passeggiata di tre chilometri che parte da piazza Università, è per le ore 10.00 di domenica 12 aprile. Nei tre giorni precedenti sarà allestito, nella stessa piazza, il Villaggio della Ricerca e della Solidarietà. Da ricordare anche l’appuntamento con la “Stracanina” la passeggiata cane-padrone, in programma sabato 11 aprile alle 16.30 in piazza Università, condotta da Carlo Siena.

Commenti