Taglia con il macchinario e il dito finisce dentro: tranciata di netto una parte

Taglia con il macchinario e il dito finisce dentro: tranciata di netto una parte

AGRIGENTO – Tanta paura per un operaio agrigentino di 25 anni, il quale ha rischiato di perdere la piena funzionalità del suo dito.

Il giovane, infatti, si è tranciato di netto una parte del dito mentre tagliava con un macchinario a lama circolare.



È accaduto in un’azienda di infissi sita nella zona industriale tra Favara e Aragona. Aiutato in primis da colleghi e titolare dell’attività, il 25enne è stato poi trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio.

Dopo aver visitato l’incidentato, quest’ultimo è stato mandato subito al Policlinico di Palermo tramite elisoccorso per evitare di perdere la funzionalità dell’arto.


Informati anche polizia e carabinieri.

Immagine di repertorio