Succede a Siracusa e provincia: 14 febbraio MATTINA - Newsicilia

Succede a Siracusa e provincia: 14 febbraio MATTINA

Succede a Siracusa e provincia: 14 febbraio MATTINA

Siracusa – Ecco le operazioni più importanti condotte dalla Polizia di Stato a Siracusa e provincia:

  • Agenti della Squadra Mobile hanno denunciato tre uomini di 57, 22 e 35, per il reato di furto di arance. I tre, sorpresi in via Spagna all’interno di un’autovettura, alla vista della polizia, nascondevano malamente un certo nervosismo. Da una perquisizione sul mezzo, gli Agenti hanno trovato e sequestrato 200 chilogrammi di arance, poco prima asportati da un terreno agricolo sito nel siracusano. La refurtiva è stata recuperata e donata a un’associazione benefica;
  • agenti delle Volanti, intervenuti in via Malta per una lite in strada, hanno denunciato un cittadino nigeriano di 31 anni, per aver violato le norme sull’immigrazione. Lo stesso è stato accompagnato all’Ufficio Immigrazione per le ulteriori valutazioni sulla sua presenza nel territorio nazionale;
  • agenti delle Volanti hanno segnalato all’autorità amministrativa competente un giovane di 21 anni, trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente;
  • agenti del commissariato di Lentini hanno denunciato un uomo di 30 anni per aver violato le limitazioni della libertà personale cui è sottoposto;
  • nell’ambito del progetto “Trinacria”, agenti del commissariato di Avola, insieme a personale del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio e hanno identificato 61 persone, controllato 31 autoveicoli, elevato una sanzione amministrativa e hanno controllato 6 soggetti sottoposti a limitazioni della libertà personale.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com