Succede a Enna e provincia: 15 ottobre MATTINA

Succede a Enna e provincia: 15 ottobre MATTINA

ENNA – Ecco le operazioni condotte dai carabinieri a Enna e provincia:

  • i carabinieri di Enna e Piazza Armerina hanno controllato 381 automezzi, identificato 535 persone,  controllato 30 esercizi pubblici, elevato 31 contravvenzioni al Codice della Strada. Di queste tre per guida in stato di ebbrezza alcoolica. In particolare i militari di Piazza Armerina hanno denunciato un 31enne, residente a Pietraperzia, in quanto una volta fermato alla guida di un’auto in evidente stato di ebbrezza alcolica e sottoposto ad alcoltest, è risultato avere un tasso alcolico pari a 1,19 grammi al litro, al di sopra del tasso consentito. Per tale motivo è stato denunciato all’autorità giudiziaria di Enna per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro della patente di guida, peraltro scaduta di validità;

 



  • a Piazza Armerina sono state effettuate diverse ispezioni su attività commerciali, riscontrando in particolare violazioni per l’utilizzo di lavoratori in nero, che hanno portato anche alla sospensione di unattività imprenditoriale e a sanzioni per un ammontare di circa 21mila euro;

 

  • i carabinieri di Barrafranca, nell’ambito di mirati controlli antidroga, hanno invece fermato un’auto con quattro giovani a bordo. Insospettiti dall’atteggiamento dei ragazzi, i carabinieri hanno proceduto a una perquisizione veicolare e personale, che ha permesso di trovare nascoste nelle tasche di due ragazzi, rispettivamente 0,43 e 0,54 grammi di hashish e tre spinelli. I due giovani sono stati segnalati al Prefetto.Immagine di repertorio