Succede a Catania e provincia: 29 luglio MATTINA

Succede a Catania e provincia: 29 luglio MATTINA

CATANIA – Ecco le operazioni più importanti effettuate dai carabinieri a Catania e provincia:


  • i carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato il 28enne Antonino Rapisarda, responsabile di evasione. I militari erano impegnati in un servizio di controllo del territorio quando, in viale San Teodoro hanno notato la presenza del 28enne, l’ennesima volta, visto che nel mese di luglio lo hanno sorpreso per lo steso motivo ben 5 volte. Lo hanno così nuovamente arrestato e ricondotto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria;


  • i carabinieri della Stazione di Catania Nesima, in esecuzione di un’ordinanza di sostituzione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Siracusa, hanno arrestato il 25enne Sebastiano Mazzocca.
    L’uomo, in particolare, si è reso responsabile di ben 9 evasioni dagli arresti domiciliari che pertanto, compendiate dai militari all’autorità giudiziaria, hanno determinato l’emissione del provvedimento a seguito del quale è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

Succede 29 luglio mattina