Sterpaglie in fiamme in un terreno, 68enne prova a spegnere l’incendio e muore intossicato

Sterpaglie in fiamme in un terreno, 68enne prova a spegnere l’incendio e muore intossicato

RIBERA – Tragedia a Ribera (AG), in contrada Cilinda, poco dopo l’isola ecologica del Comune, dove un 68enne locale è stato trovato morto.


L’uomo, probabilmente, stava cercando di domare un incendio divampato in un appezzamento di terreno. A bruciare sarebbero state delle sterpaglie e l’intenso fumo avrebbe causato il decesso dell’uomo.


Sul posto, su segnalazione dei residenti, sono intervenuti i vigili del fuoco di Sciacca, i quali avrebbero trovato pure il corpo privo di vita. Personale del 118 avrebbe confermato il decesso.


Anche i carabinieri stanno indagando sul caso, per capire le reali dinamiche di quanto accaduto.



Immagine di repertorio