Stato di emergenza a Lampedusa, arriva il ministro Luciana Lamorgese: “L’attenzione è massima”

Stato di emergenza a Lampedusa, arriva il ministro Luciana Lamorgese: “L’attenzione è massima”

LAMPEDUSA – Sono momenti di preoccupazione nell’Isola dove, dopo un breve periodo di tregua, è tornata a crescere la paura per il “nemico invisibile”.


Seppur in maniera circoscritta, negli ultimi giorni si è assistito a una risalita del numero di contagiati. In particolare, l’attenzione del governatore Nello Musumeci è stata rivolta all’isola di Lampedusa.


In quest’ultima il continuo viavai di barconi con a bordo i migranti ha peggiorato le condizioni sanitarie creando un vero e proprio focolaio. Una situazione per cui, a detta del presidente Musumeci, si è reso necessario richiedere lo stato di emergenza.


A tal proposito, oggi è arrivato a Lampedusa il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, che ha incontrato il primo cittadino Salvatore Martello.



Lamorgese ha rassicurato affermando che tutto è sotto controllo.Lattenzione sullisola è massima, tutti i migranti sbarcati vengono sottoposti al test sierologico e si starebbe lavorando alla definizione di un protocollo di sicurezza.

Immagine di repertorio