Speakeasy: swing, drink e piatti americani al Timo Restaurant Four Points by Sheraton

Speakeasy: swing, drink e piatti americani al Timo Restaurant Four Points by Sheraton

CATANIA – Una serata fuori dal comune, divertente, indietro nel tempo fino agli anni ’20. Così si presenta “Speakeasy”, l’evento unico nel suo stile, giovedì 19 gennaio, alle 20,00, al Timo restaurant presso Four Points by Sheraton Catania.

Speakeasy letteralmente significa “parlare tranquillamente” ed era il termine più usato per indicare i locali in auge negli Stati Uniti, dove era possibile bere senza essere scoperti durante il periodo del proibizionismo, quando produrre e vendere alcolici era severamente vietato in tutto lo stato.

Speakeasy era in pratica un modo per celare dietro un’innocua chiacchierata un appuntamento per bere un drink, nei luoghi più impensabili.

speakeasy_grafica_def

Il Timo Restaurant ricreerà questa atmosfera a suon di Swing, drink e piatti dell’epoca, insieme con un ospite speciale. Luca Picchi, capo barman del Rivoir di Firenze e fra i massimi esperti di Negroni al mondo, preparerà tre cocktail speciali in puro stile #speakeasy: “Floradora” “Vieux carré” e “Last word”, ciascuno accompagnato da un piatto della cucina americana rivisitata dall’estro dell’executive chef Saverio Piazza Chef de “Il Timo Gourmet Restaurant”.

Un’atmosfera allegra e frizzante in cui chiunque potrà divertirsi bevendo e mangiando in compagnia al costo di 35 euro a persona per tutti e tre i cocktail e la cena.

Commenti