Spaccio, scoperta maxi piantagione: diversi milioni di euro di marijuana - Newsicilia

Spaccio, scoperta maxi piantagione: diversi milioni di euro di marijuana

Spaccio, scoperta maxi piantagione: diversi milioni di euro di marijuana

GELA – Gli uomini della Guardia di Finanza del comando provinciale di Ragusa hanno individuato e sequestrato in contrada Ficuzza, nel territorio del Comune di Gela, una piantagione di marijuana costituita da circa 10mila piante, trovate in piena fioritura e pronte per la raccolta.

Le indagini, condotte nei Comuni di Gela (Caltanissetta) e Vittoria (Ragusa), hanno permesso ai finanzieri di scoprire 3 serre in una vasta area di oltre 6mila metri quadrati in una zona agricola.



L’irruzione nell’area è scattata nel momento in cui è stato notato l’arrivo della persona ritenuta responsabile del’’illecita coltivazione, un vittoriese di 61 anni già noto alle forze dell’ordine. Alla vista dei militari, l’uomo si è dato alla fuga attraverso le campagne ma è stato individuato e arrestato. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa.

Le piante di marijuana, di un’altezza media tra gli 80 ed i 120 centimetri, erano ben nascoste da una “barriera” di ortaggi ad alto fusto. Da una stima effettuata sulla base delle prime analisi eseguite dall’Asp di Ragusa, ogni pianta sarebbe stata in grado di generare dalle 150 alle 220 dosi per un valore al dettaglio di diversi milioni di euro.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.