Spaccio e ricettazione: 60enne ai domiciliari - Newsicilia

Spaccio e ricettazione: 60enne ai domiciliari

Spaccio e ricettazione: 60enne ai domiciliari

MESSINA – Nel pomeriggio di ieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina, i carabinieri della Stazione di Rometta Marea hanno arrestato il 60enne B. M., originario di Piraino.

L’uomo, riconosciuto colpevole dei reati di ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commessi nel 1999, è stato condannato ai domiciliari.



Per via della pensa inflitta, dovrà scontare in via definitiva 6 anni, 2 mesi e 8 giorni di reclusione.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nella propria abitazione, dove dovrà scontare la pena in regime di detenzione domiciliare.