Sorpreso con quasi 20 dosi di crack in casa: arrestato 30enne

Sorpreso con quasi 20 dosi di crack in casa: arrestato 30enne

PALERMO – Nel quartiere “Ballarò” del capoluogo siciliano i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di piazza Verdi hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, James Jerry Candeh, nato a Palermo, 30enne, in atto sottoposto agli arresti domiciliari.

A seguito dell’esito della perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto 4 grammi circa di crack, suddivisi in 19 dosi nascoste in un contenitore in plastica per vitamine, custodito sulla specchiera del bagno e 15 euro, ritenute provento dell’illecita attività di spaccio.



L’arrestato, è stato condotto nella casa circondariale “Pagliarelli” a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Immagine di repertorio