Solidarietà durante il lockdown: premio a volontari Avo e Protezione civile

Solidarietà durante il lockdown: premio a volontari Avo e Protezione civile

PALERMO – Ieri il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in una bellissima cerimonia all’aperto nel campo equestre a ostacoli della Favorita, ha consegnato i riconoscimenti alle associazioni di volontariato e di Protezione civile che hanno aiutato chi si è trovato in difficoltà durante il lockdown, un periodo di forte emergenza sociale.


Solidarietà durante il lockdown: il progetto

Il tutto grazie a un progetto della Protezione civile comunale che ha dato vita alla Centrale Operativa unica Comunale (COC) per raccogliere le richieste di aiuto dei palermitani in stato di bisogno.


L’Associazione di volontariato ospedaliero AVO Palermo si è distinta in questo progetto mettendo a disposizione del Comune alcuni suoi volontari, che durante tutto il periodo emergenziale hanno partecipato alla composizione e distribuzione della spesa e la consegna delle medicine a tutti coloro i quali erano impossibilitati a uscire di casa.


Dichiarazioni e ringraziamenti

“Grazie a questa azione di contenimento possiamo dire con certezza che Palermo non ha subìto quei pericolosissimi focolai di infezione ed è riuscita a contenere notevolmente il rischio”, si legge in un comunicato.

Il presidente Avo Palermo, Andrea Monteleone, ringrazia il sindaco Leoluca Orlando per aver voluto consegnare personalmente il riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto. Monteleone ringrazia anche tutti i volontari di AVO Palermo per essere stati vicini ai colleghi AVO che hanno svolto questo difficile e rischiosissimo servizio.


In particolar modo inoltre ringrazia, per essere sempre stati presenti anche in piena emergenza, i volontari Giuseppe Provenzano, Salvatore Lo Re, Romina Copernico, Franco Lipari e Gloria Tuttolomondo.

“Questa esperienza ha dato un importante segnale a tutti i volontari perché ha dimostrato che attivarsi, attraverso organizzazioni di volontariato importanti e organizzate come lo è AVO, permette di poter svolgere l’importante, utile e insostituibile azione di volontariato in sicurezza adottando tutte le misure necessarie e con la consapevolezza della responsabilità presente anche nella più semplice azione svolta”.

I futuri volontari

Questo riconoscimento sarà da stimolo per tutti i volontari AVO a continuare nell’attività statutaria e con l’occasione il presidente Andrea Monteleone invita tutti quei cittadini che ritengono di poter donare un po’ del proprio tempo per fare volontariato a contattare AVO Palermo (sede di Via G. Serpotta 53 Palermo. Tel. 091333195).

La locandina

LOCANDINA premiazione avo palermo servizio coc comune di palermo (1)