Situazione troppo dura a bordo della Ocean Viking: due migranti si gettano in mare stremati

Situazione troppo dura a bordo della Ocean Viking: due migranti si gettano in mare stremati

LAMPEDUSA – A bordo dell’imbarcazione appartenente alla Sos Mediterranee le condizioni si farebbero sempre più dure ed equipaggio e migranti sarebbero stremati.


La situazione a bordo dell’Ocean Viking sta peggiorando rapidamente. Due sopravvissuti sono saltati in mare stamattina. Le nostre squadre li hanno riportati sulla nave al sicuro. Un’altra persona ha cercato di saltare. Ecco cosa succede ai sopravvissuti estremamente vulnerabili quando l’assegnazione di un luogo sicuro è ritardata“, afferma la Ong.


Quanto era stato preannunciato questa mattina si è verificato. I 180 migranti fuggiti dalla Libia sono stati recuperati in 4 differenti operazioni svolte in diversi momenti.



Intanto l’imbarcazione si trova al largo di Lampedusa in attesa che qualche governo nazionale intervenga e autorizzi l’attracco. Al momento pare che né l’Italia né Malta avrebbero intrapreso un dialogo con il natante.

Immagine di repertorio