Sigaretta di contrabbando ed esemplare di "testudo graeca" dalla Tunisia alla Sicilia illegalmente: scatta sequestro - Newsicilia

Sigaretta di contrabbando ed esemplare di “testudo graeca” dalla Tunisia alla Sicilia illegalmente: scatta sequestro

Sigaretta di contrabbando ed esemplare di “testudo graeca” dalla Tunisia alla Sicilia illegalmente: scatta sequestro

PALERMO – La Guardia di Finanza di Palermo ha eseguito il sequestro di un esemplare di “testudo graeca” e di un chilo e mezzo di sigarette destinate al contrabbando.

Pare che i tabacchi fossero nascosti all’interno di un’auto, per l’esattezza sotto i sedili. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il veicolo era appena sbarcato dalla nave “Catania”, giunta nel capoluogo regionale da Tunisi.

L’esemplare di tartaruga, invece, sarebbe stata trovata senza l’apposito microchip e senza documentazione. Per questo, l’animale è stato sequestrato e portato in una riserva.

Per il conducente della vettura è scattata una segnalazione amministrativa, che prevede una sanzione pecuniaria di almeno 5mila euro.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com