Sicilia, nuova stretta di Musumeci: “Quarantena volontaria da Malta, Spagna e Grecia. Mascherina obbligatoria sempre”

Sicilia, nuova stretta di Musumeci: “Quarantena volontaria da Malta, Spagna e Grecia. Mascherina obbligatoria sempre”

PALERMO – Nuova stretta di Musumeci per la Sicilia che, proprio ieri, ha conquistato il triste primato di prima regione per numero di contagi.


A tal proposito, il governatore ha specificato che le nazioni che preoccupano di più sono Malta, Grecia e Spagna. Infatti, chi rientrerà in Sicilia dai tre Paesi suddetti dovrà sottoporsi a una sorta di quarantena volontaria“, alla fine della quale si effettuerà il tampone.


Per coloro che sono “obbligati a spostarsi per lavoro in questi Stati a rischio, ci sarà l’obbligo di registrazione e saranno tenuti sotto controllo dai servizi sanitari in modo tale da poter intervenire in caso di situazioni problematiche.



Infine, Nello Musumeci ribadisce l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto se non si può rispettare la distanza interpersonale di un metro. Sul fronte migranti, ricorda l’invio dell’esercito a monitorare la situazione.

Poi si rivolge ai giovani, incitandoli ad avere un forte senso di responsabilità, rispettando le regole. A detta del governatore, non siamo in una fase disperata ma non dobbiamo arrivarci.


Fonte immagine Facebook – Nello Musumeci