Sicilia nella morsa del fuoco, oltre 150 volontari in azione: rientrate nelle loro case le 300 persone evacuate

Sicilia nella morsa del fuoco, oltre 150 volontari in azione: rientrate nelle loro case le 300 persone evacuate

Il dirigente generale del dipartimento Protezione civile della Regione Siciliana ha attivato da ieri pomeriggio oltre 150 volontari afferenti a circa 30 associazioni di volontariato di Protezione civile delle province della Sicilia occidentale con 30 mezzi.


Ciò sia per dare supporto ai vigili del fuoco e alla Forestale sia per l’assistenza alla popolazione evacuata negli incendi di Altofonte (PA), Macari-San Vito lo Capo (TP) e Rometta (ME).


Ad Altofonte l’incendio che sta devastando monte Moarda si sta dirigendo verso Portella della Ginestra e Piana degli Albanesi alimentato dal vento.


Gli incendi di interfaccia che hanno minacciato i centri abitati sono sotto controllo grazie all’azione dei vigili, della Forestale e delle 22 organizzazioni di volontariato di Protezione civile intervenute con modulo antincendio.



Le 300 persone evacuate nella notte sono rientrate volontariamente nelle loro abitazioni.