Sicilia, le piogge guasteranno il weekend? Venerdì instabile, poi torna il sereno

Sicilia, le piogge guasteranno il weekend? Venerdì instabile, poi torna il sereno

PALERMO – Prosegue la situazione di instabilità sulla Sicilia, da qualche giorno interessata da perturbazioni e precipitazioni che preannunciano l’arrivo della stagione autunnale. Nelle scorse ore la Protezione Civile regionale aveva diramato un’allerta meteo gialla valevole su tutto il territorio regionale a causa dei possibili temporali che avrebbero potuto colpire le nostre province.

Per quanto riguarda la giornata di domani, venerdì 20 settembre, gli esperti prevedono un discreto miglioramento generale, con possibilità di precipitazioni concentrate esclusivamente sulle aree settentrionali e orientali dell’isola.



Acquazzoni di debole intensità sono previsti nella provincia di Palermo, nel Messinese, nei territori del Catanese, del Siracusano e del Ragusano. Possibilità di piogge anche nella zona orientale della provincia di Enna.

Nel resto della regione, invece, dovrebbero presentarsi soltanto nubi sparse senza probabilità di precipitazioni. Per quanto riguarda le temperature, i valori massimi previsti per domani dovrebbero mantenersi sui livelli delle medie del periodo, con punte di 33-34 gradi nelle province di Catania e Siracusa.


Si suderà anche nell’Agrigentino e in provincia di Ragusa, con valori di poco superiori ai 30 gradi. Situazione simile anche a Palermo e Messina, mentre nelle zone interne della Sicilia si potrebbe verificare una condizione di leggero raffreddamento, con temperature che oscilleranno tra i 27 e i 29 gradi.

La situazione meteorologica dovrebbe stabilizzarsi nelle giornate di sabato e domenica, quando le piogge dovrebbero finalmente abbandonare il nostro territorio. I cieli della nostra regione si presenteranno infatti sereni o parzialmente nuvoli, senza eventuali precipitazioni.

Immagine di repertorio