Sicilia divisa “in due”: tra forti rovesci e cielo soleggiato

Sicilia divisa “in due”: tra forti rovesci e cielo soleggiato

PALERMO – Sicilia divisa in due nella giornata di domani, mercoledì 16 ottobre, dove l’autunno sarà gentile in buona parte dell’Isola, lasciandola soleggiata per molte ore, ma “crudele” per altre, che saranno – invece – colpite da forti acquazzoni.

Le zone interessate dalla pioggia saranno l’Etna, i Nebrodi, l’Ennese, la Piana di Catania e gli Iblei, caratterizzati dunque da importanti rovesci accompagnati da temperature che oscilleranno tra i 19 e i 21 gradi. Nonostante il clima avverso, i mari resteranno poco mossi e il vento non invaderà l’Isola in modo prorompente.



Benevolo, invece, il tempo nei confronti delle altre zone della Sicilia, dove dal litorale Agrigentino, al Siracusano e Ragusano, a quello Etneo, il cielo rimarrà soleggiato seppur coperto da nuvole più o meno invadenti nelle prime ore del pomeriggio.

Le temperature, anche in questi casi, non supereranno i 21 gradi, simbolo di un’estate che ormai va sempre più a ritirarsi.


Immagine di repertorio