Perde il controllo della sua Suzuki e si schianta contro betoniera: muore 54enne. “Papà e uomo esemplare”

Perde il controllo della sua Suzuki e si schianta contro betoniera: muore 54enne. “Papà e uomo esemplare”

PALERMO – Si è rivelato mortale l’impatto con una betoniera in via Luigi Sturzo, a Carini, per Salvatore Macaluso, 54enne palermitano.

Secondo le ricostruzioni dei vigili urbani del comune palermitano, l’uomo avrebbe perso il controllo della sua Suzuki probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, scontrandosi con il mezzo pesante proveniente dalla corsia opposta.

Sul luogo dell’incidente si sono recati gli agenti della polizia municipale e il personale del 118. Macaluso, che si stava recando a lavoro, lascia la moglie e tre figlie.

In tanti, sconvolti dalla tragedia, hanno affidato ai social network un pensiero di cordoglio. “Vedere quel corpo a terra… straziante. Piangevo a dirotto anche se non lo conoscevo. Povero uomo“, scrive su Facebook Giovanna, evidentemente colpita dalla scena.



È incredula anche Alessandra, che non riesce ad accettare la fatalità: “Papà e uomo esemplare, ancora non ci credo“. Tra gli utenti di Internet c’è anche chi conosceva direttamente il motociclista. È il caso di Salvo che saluta così l’uomo: “Non ci credo… addio amico mio. Condoglianze alla famiglia“.